ESCLUSIVA - Magnino a un passo dai rossoblù, l'agente Francioni: "Vi spiego come stanno le cose. Felice dell'opportunità di venire a Caserta"

05.01.2017 17:38 di Antonio Papale   Vedi letture
Federico Francioni
Federico Francioni

Sin dalla giornata di ieri, si è parlato insistentemente dell'arrivo, seppur in prestito, in maglia rossoblù del centrocampista classe '97 capitano della primavera dell'Udinese Luca Magnino. Per capire meglio le caratteristiche tecniche del ragazzo e lo stato della trattativa, la nostra redazione ha contattato il suo agente Federico Francioni, che fa parte della scuderia di Patrick Bastianelli, uno dei più importanti procuratori italiani.

Dottor Francioni, la prima domanda che vogliamo porle riguarda lo stato della trattativa

"Il ragazzo andrà domenica con la prima squadra. La Casertana ha mostrato interesse, e l'Udinese era soddisfatta di queste cose. L'Udinese ha detto che se ne riparlerà da lunedì, ma alla fine dovrebbe andare in porto. A giugno ci sono state tante trattative, poi l'Udinese lo ha voluto tenere fino ad ora. La Casertana è stata la prima società a chiamare l'Udinese. La prossima settimana si discuterà anche la formula."

Nel caso in cui la trattativa andasse a buon fine, il ragazzo sarebbe felice di approdare a Caserta?

"Assolutamente sì, perchè il ragazzo vuole avviare il suo percorso di crescita, sia professionale che umano. E' un ragazzo a posto che saprà farsi valere."

Un'altra domanda: può illustrare ai tifosi della Casertana le caratteristiche tecniche del ragazzo?

"E' una mezzala, ben dotata fisicamente, alta 1,84 m. E' un calciatore bravo tatticamente e negli inserimenti, ed è pronto per la Lega Pro. Può giocare in un centrocampo a 2, anche se ama giocare a 3. Può fare la mezzala sia a destra che a sinistra, anche se non disdegna fare il regista davanti alla difesa. E' una sorta di jolly molto duttile."