ESCLUSIVA - Sempre in piedi la trattativa per Turi, l'agente Bergossi: "Il ragazzo sarebbe felice di venire a Caserta. Vi spiego come stanno le cose"

25.01.2017 17:22 di Antonio Papale   Vedi letture
Albertob Bergossi
Albertob Bergossi

E' da un paio di settimane che si parla dell'arrivo in prestito dal Bari alla Casertana di Nicola Turi, promettente classe '99, e, per capire lo stato della trattativa, la nostra redazione ha contattato il suo agente Alberto Bergossi che ha spiegato lo stato della trattativa.

Dottor Bergossi, la prima domanda è: a che punto è la trattativa?

"Innanzitutto posso dire che il ragazzo è ben contento di venire a Caserta perchè è un'importante opportunità di crescita professionale e caratteriale, però devo anche dire che dipende tutto dal Bari perchè la società pugliese ora è impegnata con altre operazioni di mercato, sia in entrata che in uscita. Speriamo di chiudere a breve."

Come vede il ragazzo l'opportunità di venire a Caserta?

"Ripeto, sarebbe ben contento di misurarsi in un contesto come Caserta, ben cosciente delle difficoltà di giocare in una piazza come Caserta."

Qual è il ruolo che piace fare al ragazzo?

"Nicola ama fare il terzino destro, ora è nel giro della prima squadra provando questo ruolo, ma non disdegnerebbe di fare il centrale difensivo."