LE GIOVANILI - Duro stop per la Berretti a Siracusa, bene l'Under 16. Santonastaso: "Stiamo lavorando per il bene della Casertana"

22.01.2017 18:48 di Antonio Papale   Vedi letture
Le giovanili
Le giovanili

A parte la prima squadra, sono state solo due le gare giocate dalle rappresentative giovanili rossoblù: la Berretti ha rimediato una brutta sconfitta a Siracusa per 5-0, mentre l'Under 16 ha vinto in rimonta 2-1 contro l'Accademia calcio Sorrento con la doppietta di Chiacchio. Rinviate le gare dell'Under 17 e dell'15 contro il Teramo per i motivi noti a tutti. I prossimi impegni: la Berretti gioca in casa col Cosenza, mentre Under 17 e Under 15 andranno in trasferta a San Benedetto e l'Under 16 sarà ospite della Polisportiva Sannicolese. La nostra redazione ha contattato il responsabile Clemente Santonastaso che ha dichiarato: "I risultati sono importanti ma non fondamentali perchè questi mesi serviranno per creare le basi per il futuro. Bisogna lavorare con oculatezza e programmazione. Ci sono stati cambiamenti soprattutto per la Berretti, dove abbiamo cambiato praticamente tutto. Per quanto riguarda le altre squadre, invece, l'ossatura rimane quella di inizio stagione. La base rimane quella di Santa Maria a Vico per allenamenti e partite. Noi vogliamo avere un collegamento con la prima squadra e l'obiettivo è proprio quello. Da sottolineare la presenza costante della dirigenza agli allenamenti."