Nuova avventura per tre ex rossoblù

14.06.2017 18:00 di Antonio Papale   Vedi letture
Gianluca Grassadonia
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Gianluca Grassadonia

Con la fine della stagione, sono iniziate anche le grandi manovre per calciatori, allenatori e responsabili dell'area tecnica. Chi fa il salto di categoria è Gianluca Grassadonia, che ha allenato i falchetti nel 2010/11 in sostituzione di Cioffi. Poche partite e l'eliminazione col Sambiase al Pinto costò l'addio al tecnico che, negli anni, si è consacrato come un buon allenatore e da qui la chiamata della Pro Vercelli per il suo debutto in B. Poi, Maikol Negro, con la casacca rossoblù due anni fa prima di andare a Matera e far bene: a parametro zero con i lucani, l'attaccante salentino ha potuto mettersi d'accordo per il Pisa per riportare i nerazzurri in B dopo la retrocessione di quest'anno. Infine, Salvatore Basile, ex mediano nella stagione 2012/13 portato in rossoblù dall'allora dg Pannone: avventura conclusasi a fine marzo 2013 per una frattura al malleolo che gli ha fatto chiudere la carriera anzitempo. L'anno dopo è entrato nello staff dirigenziale rossoblù prima di lasciare anzitempo Caserta. Ischia due anni fa ed ora Reggina per Basile, che segue il fido Maurizi, prossimo allenatore dei calabresi.