IL GIUDICE SPORTIVO - Solo quattro gli squalificati, Carriero entra in diffida

 di Antonio Papale  articolo letto 1041 volte
Il giudice sportivo
Il giudice sportivo

Nel pomeriggio di mercoledì sono arrivati tutti i provvedimenti del giudice sportivo per le gare di ieri. Solo quattro gli squalificati, multa per il Siracusa mentre il rossoblù Carriero va in diffida.

Ecco nel dettaglio tutti i provvedimenti:

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 2.000,00 SIRACUSA perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore numerosi petardi, senza conseguenze; gli stessi intonavano cori offensivi verso la città di Catania (r.proc.fed.).

DIRIGENTE

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 NOVEMBRE 2017 E AMMENDA € 500.00

MELUSO MAURO (LECCE) perché abbandonata indebitamente la panchina aggiuntiva, allontanava il pallone con un calcio allo scopo di ritardare la ripresa del gioco (panchina aggiuntiva).

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)

ONESCU DANIEL (CATANZARO)

DE GIORGI FRANCESCO (FIDELIS ANDRIA)

MORERO SANTIAGO EDUARDO (JUVE STABIA)

CAMILLERI VINCENZO (SICULA LEONZIO)