IL PUNTO - Ternana di nuovo sola in vetta, la Reggina unica inseguitrice, Potenza terzo, il Catanzaro scivola a Caserta. Ecco la classifica aggiornata

La settima giornata regala risultati interessanti e cambia la fisionomia della classifica
29.09.2019 20:31 di Antonio Papale   Vedi letture
Pallone serie C
© foto di Andrea Rosito
Pallone serie C

La settima giornata del campionato di serie C girone C regala una nuova fisionomia alla classifica. La Ternana torna sola in vetta grazie al blitz di Francavilla Fontana grazie all'ex Partipilo e Ferrante, che decide dopo il momentaneo pari di Perez. Dietro, la Reggina che batte il Catania grazie a Corazza. Al terzo posto il non più sorprendente Potenza che espugna Rende col gol di Viteritti ex di turno. Il Catanzaro cade a Caserta coi gol di Castaldo e Starita, mentre Carsoli accorcia solamente, e così al quarto posto c'è anche il Monopoli che batte il Teramo con un autogol di Iotti e una rete di Tazzer. E mentre Simeri fa vincere il Bari contro il Picerno, sale anche la Paganese che, con Diop e Mattia, espugna Rieti al quale non basta Guiebre. Bel match tra Viterbese e Vibonese che finisce in pari: Volpe e Molinaro per i laziali, Bubas e Bernardotto per i calabresi. Russotto e Addessi fanno sorridere la Cavese nel derby con l'Avellino, Ed infine Grillo e Lescano regalano il primo sorriso stagionale alla Sicula Leonzio col Bisceglie al quale non basta Abonckelet.

Classifica: 

Ternana 16

Reggina 15

Potenza 14

Catanzaro e Monopoli 13

Casertana e Catania 12

Bari, Viterbese e Paganese 11

Virtus Francavilla e Avellino 9

Vibonese, Cavese, Picerno e Bisceglie 8

Teramo e Sicula Leonzio 5

Rieti e Rende 1

Teramo - Sicula Leonzio il 9 ottobre ore 14,30