PREVIEW - A Bari e Reggio Calabria i due big match di giornata, impegni più abbordabili per Potenza e Monopoli

Nella nona giornata due big match possono cambiare radicalmente gli equilibri della classifica
10.10.2019 19:28 di Antonio Papale   Vedi letture
Pallone serie C
© foto di Andrea Rosito
Pallone serie C

Con la nona giornata in programma tra sabato e domenica, il girone C arriva quasi a completare il primo quarto di stagione, e lo fa con due big match che possono cambiare in maniera importante quelli che sono gli equilibri in testa alla classifica. Il primo big match è quello di Bari tra i biancorossi rivitalizzati dalla cura Vivarini e la capolista Ternana che vorrà sicuramente consolidare il suo ruolo di capolista e non andrà in Puglia per una gita. L'altro big molto sentito è quello del derby tra Reggina e Catanzaro dove chi perderà potrebbe essere ridimensionato nelle proprie ambizioni. Impegno abbordabile per la vicecapolista Potenza che ospita il Teramo, in difficoltà nelle gare esterne ma che, nel recupero con la Sicula, ha trovato una vittoria importante. Altra squadra che sta facendo bene è il Monopoli che andrà a Rieti contro l'ultima della classe, ma dovrà anche fare attenzione all'orgoglio dei sabini. Chi vuole riscattarsi è il Catania che ospita il Picerno, e sicuramente la stessa cosa vorrà fare la Casertana al Pinto contro la Sicula Leonzio in chiara difficoltà. Derby interessante è quello del Torre tra una Paganese in buona condizione e un Avellino che, nelle ultime settimane, si è smarrito dopo la buona partenza. Tra Virtus Francavilla e Vibonese sarà un match tra due squadre che giocano un discreto calcio, mentre la Viterbese ha l'obbligo di riprendersi contro un Bisceglie a caccia di punti pesanti anche in trasferta. Infine, il Rende vorrà trovare i primi tre punti con una Cavese che si vuole a sua volta allontanare dalla zona rossa.