PREVIEW - Finalmente si riparte: insidie esterne per Reggina e Bari, big match a Potenza

Si riparte dopo un mese di sosta
09.01.2020 19:23 di Antonio Papale   Vedi letture
Pallone serie C
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Pallone serie C

Dopo ventotto giorni di stop tra sciopero col conseguente rinvio al 22 della prima giornata di ritorno e festività natalizie, finalmente si riparte. Il girone di ritorno come si sa è un altro campionato e capiremo a chi ha giovato o nuociuto la lunga sosta. La capolista Reggina sarà ospite di una Cavese che vuole allontanarsi definitivamente dalla zona rossa e, perché no, tentare l'aggancio ai playoff. Altra squadra che ha una trasferta insidiosa è il Bari, di scena a Viterbo contro i gialloblù che all'andata fecero piangere i pugliesi. Ma il big match di giornata è quello tra Potenza e Ternana dove tanto si capirà sulle ambizioni delle due squadre. Chi vuole continuare a sorprendere è il Monopoli che però trova la Paganese che un girone fa portò all'esonero di Roselli favorendo il ritorno di Scienza. Trasferta pugliese a casa della Virtus Francavilla per un Catania che è in ansia per il proprio futuro, mentre il Catanzaro vuole tenersi il sesto posto ospitando il Bisceglie. Scontro playoff tra Avellino e Vibonese, con Teramo e Casertana che saranno ospiti di Sicula Leonzio e Rende per rimpinguare le ambizioni playoff. Tra Rieti e Picerno, infine, ci si giocherà una fetta di salvezza.