PREVIEW - Insidia Catania per la Ternana, trasferta a Pagani per la Reggina. Impegni interni per Potenza, Catanzaro e Bari

Con l'ottava giornata si chiude il primo quinto di stagione, col big match di scena a Terni
03.10.2019 19:35 di Antonio Papale   Vedi letture
Serie C
Serie C

Con l'ottava giornata in programma nel weekend, il girone C chiude il proprio quinto di stagione e potrebbe avere una connotazione migliore per quanto riguarda la classifica. Il big match sicuramente è quello tra la Ternana capolista e un Catania che in trasferta non riesce a dare continuità ai propri risultati. Dietro, la Reggina è pronta al sorpasso ma la trasferta di Pagani di certo non è una delle più facili. Al terzo posto c'è il Potenza che ospita la Viterbese e spera in alcuni risultati favorevoli per ritrovarsi in vetta. Al quarto posto ci sono Catanzaro e Monopoli: i primi ospitano la Virtus Francavilla e vorranno riscattare le due sconfitte nelle ultime tre gare, i secondi, che dal ritorno di Scienza non hanno praticamente sbagliato nulla, vanno a casa di una Sicula Leonzio che vuole allontanarsi dalle zone basse della classifica. In trasferta va anche la Casertana e in casa della Vibonese cerca il primo successo esterno. Per la continuità invece va il Bari ma si ritroverà una Cavese rivitalizzato dall'arrivo di Campilongo. Chi cerca il riscatto è l'Avellino che ospita un Rende quasi disperato col solo punto in sette gare, e nella stessa situazione si trova il Rieti che andrà a Teramo con il tecnico della Berretti Pezzotti al posto del dimissionario Mariani. Infine, nello scontro salvezza tra Bisceglie e Picerno, debutto in panchina nerazzurrostellata per Pochesci, subentrato in settimana al posto di Vanoli.