PREVIEW TRENTACINQUESIMA GIORNATA - Prima possibilità per il Foggia per chiudere i giochi per la B, big match a Matera, partita da brividi a Taranto

 di Antonio Papale  articolo letto 595 volte
pallone Lega Pro
© foto di Giuseppe Scialla
pallone Lega Pro

Il turno prepasquale del girone C che ci sarà sabato è pronto a darci verdetti significativi. Primo match point per il Foggia: i satanelli saranno matematicamente in B battendo la Reggina e qualora il Lecce dovesse capitolare nel match cloù di Matera. Si incendia la lotta playoff: trasferta insidiosa per la Juve Stabia a Francavilla Fontana, ma sia le vespe che i pugliesi sono in crisi e capiremo chi ne darà un calcio deciso. Anche per il Siracusa trasferta difficile contro un Catanzaro che ha bisogno di un mezzo miracolo per evitare i playout. Due saranno gli scontri diretti in orbita playoff: Fidelis Andria - Fondi e Catania - Cosenza che diranno tanto per quella zona di classifica, alla quale sono interessate anche la Paganese che ospita una Vibonese in ripresa e che vuole salvarsi e la Casertana ospite di un'Akragas che anch'esso vuole salvarsi. Il Messina ospita il Melfi per chiudere la pratica salvezza, nella quale sono invischiate Taranto e Monopoli che si incroceranno per un match da brividi.