Derby casalingo per ripartire con la marcia giusta: la prossima è Casertana-Cavese

27.02.2020 17:32 di Luca Petrone   Vedi letture
Derby casalingo per ripartire con la marcia giusta: la prossima è Casertana-Cavese

Chi l’avrebbe detto dopo l’inizio fulminante di stagione che la Casertana si sarebbe ritrovata a rincorrere a 5 lunghezze di distanza la Cavese? La classifica, per ora, dice questo. Il prossimo match al Pinto è però già un’ottima occasione di cambiare la tendenza, che per ora vede i falchetti in netta difficoltà, in un momento di tensione che tocca tutti, dalla società fino ai tifosi. Di fondamentale importanza diventa il non perdere assolutamente la bussola e ritrovarsi al più presto, così da mettere in ghiaccio una salvezza che fino a poco fa sembrava una formalità ma che ora non lo è più. Analizziamo dunque la rosa degli ospiti guidati da mister Campilongo:

Cavese abitualmente schierata in campo in un 4-3-3 equilibrato, sorretto (spesso a fatica) da una difesa a tratti troppo disattenta in stagione. L’età media recita solo 24.6 anni e questa interessante statistica è confermata dal trio di centrocampo sceso in campo nell’ultima sfida pareggiata in casa col Bari: Bulevardi (classe 1995), Castagna (1998) e Spaltro (2000). In attacco la qualità di giocatori come Russotto (capocannoniere con 5 gol e miglior assistman con 4), Di Roberto e Germinale.

Un derby è un’ottima occasione per ottenere la prima vittoria dopo tantissimo tempo, di fronte però c’è una squadra in salute e molto agguerrita: sarà questa la volta buona?