Fondi, salvezza da centrare nonostante cambiamenti e difficoltà

15.03.2018 18:20 di Antonio Papale  articolo letto 513 volte
Fondi
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Fondi

Il Fondi che ritroveremo lunedì al Pinto quest'anno ha vissuto molteplici cambiamenti, sia a livello tecnico che societario. Sotto quest'ultimo punto di vista, con l'addio dell'Unicusano, è arrivato Pezone che ha cambiato il nome in Racing Fondi. Sotto il profilo tecnico si è partiti con Giannini, ma l'ex Roma è durato pochissimo ed è arrivato Mattei, durato sino al ko di Siracusa: ora c'è Sanderra, tecnico esperto che è stato chiamato con l'obiettivo di centrare la salvezza, magari senza playout. 

I laziali sono una squadra esperta che vanta elementi che hanno giocato anche in categorie  superiori, come Corvia, Vastola (che lunedì non ci sarà), De Martino (altro assente), ma anche elementi giovani interessanti che possono far bene e crescere, ma prima c'è una salvezza da conquistare. Anche se, dalle parti di Corso Trieste, vorranno da martedì perchè la Casertana di certo non vuole fermare la sua corsa ora.