L'avversaria - Matera sconfitto ancora. A Cava arriva il quinto ko di fila

16.10.2018 22:55 di Pasquale Gallo  articolo letto 1014 volte
Il gol di Agate
Il gol di Agate

Quinta sconfitta di fila per il Matera prossimo avversario della Casertana. I lucani erano passati in vantaggio con un gol di Ricci al ventesimo del primo tempo. Assist di tacco di Scaringella e rasoterra che Vono non può prendere. Reazione dei padroni di casa che pareggiano con Agate al 39’ che raccoglie un invito di Rosafio (il migliore dei suoi) battendo Farroni sul primo palo. Nella ripresa subito forcing dei cavesi e gol di Rosafio ad un quarto d’ora dalla fine. L’esterno pesca dal cilindro un preciso colpo di testa grazie ad un cross dalla sinistra di Bettini. Alla ricerca del pari il Matera colpisce una traversa con il neo entrato Corado poi sul capovolgimento di fronte erroraccio di Bangu che innesca Sciamanna e 3-1 che chiude i giochi. Il Matera dunque non è apparso certo un avversario particolarmente organizzato. Trenta minuti di discreto calcio poi dopo il gol subito si è spenta la luce. Alcune interessanti individualità come il sempreverde Triarico, nelle retrovie Stendardo non ne sbaglia una di testa e la coppia d’attacco Scaringella-Orlando non è da sottovalutare anche se stasera si è vista davvero poco.