Sicula Leonzio, tanta voglia di dimenticare il momento no

15.11.2017 18:03 di Antonio Papale   Vedi letture
Sicula Leonzio
Sicula Leonzio
Manca poco ormai al match che vedrà la Leonzio sfidare la Casertana ostica formazione campana reduce da una vittoria casalinga importante. Per i bianconeri una settimana intensa condita da un silenzio stampa che ha permesso loro di concentrarsi al meglio in vista della gara del Massimino. Non un semplice match ma la partita del riscatto dove ogni singolo componente deve dimostrare il proprio valore. Così come ha ribadito il presidente Giuseppe Leonardi l'unico a parlare e a carica l'intero ambiente. "Rigoli rimane al suo posto - spiega - i ragazzi devo lavorare con dedizione. Basta disattenzioni. Adesso vogliamo i risultati". Intanto doppia seduta all'Angelino Nobile. L'unico assente è Andrea D'Amico, mentre da valutare le condizioni di Esposito non al top durante la settimana. Dubbi di modulo per Rigoli che potrebbe mandare in campo i suoi con il classico 3-5-2 o riproporre il 4-3-3 con Tavares o Ferreira al centro dell'attacco.