Virtus Francavilla, voglia di stupire nonostante i tanti cambiamenti

15.02.2018 18:06 di Antonio Papale   Vedi letture
Virtus Francavilla
Virtus Francavilla

La Virtus Francavilla che la Casertana si ritroverà di fronte al Fanuzzi è una squadra che ha cambiato molto sia a giugno che a gennaio ma che, nonostante la problematica legata al campo di gioco che l'ha costretta ad emigrare a Brindisi, non ha perso la voglia di stupire e di far bene. Andato via Calabro che l'ha trascinata sino ai playoff, è arrivato D'Agostino che, sebbene debuttante tra i professionisti, ha fatto bene e per buona parte di questo campionato, ha portato i pugliesi a galleggiare per le prime posizioni.

Col mercato di gennaio, però, la squadra biancazzurra ha perso vivacità e forza nel reparto avanzato e ciò l'ha portata ad una lieve flessione, ma che, però, non ha inciso sul piazzamento in zona playoff di una squadra giovane e valida e che può far bene ancora se mantiene quell'umiltà che la contraddistingue.