D'Anna ad Alè Casertana: "Amaro in bocca per la gara col Rende. Siamo in crescita. Castellammare? Sarà dura"

 di Antonio Papale  articolo letto 303 volte
Emanuele D'Anna
© foto di Giuseppe Scialla
Emanuele D'Anna

Nel pomeriggio di lunedì, solito appuntamento con Alè Casertana, trasmissione che si occupa della galassia rossoblù. Tra gli ospiti, Emanuele D'Anna che ha dichiarato: "Ho giocato a Castellammare tanto tempo fa, però è difficile giocare lì, andremo lì per giocarcela. C'è un pizzico di amaro in bocca per sabato, sono partite che vanno vinte anche se va bene essere continui. L'occasione di De Marco, Luis non è riuscito ad impattare una girata. Molto bene nel primo tempo, poi siamo calati. Nelle ultime partite, abbiamo dimostrato di essere in crescita, soprattutto fisica, ma dobbiamo ancora migliorare tantissimo. Di mercato non ne parlo, ci pensa a gennaio la società. Tutto il bene per i miei compagni, ma ci deve essere un'ossatura. Abbiamo diversi giovani, ma ora è un pò complicato farli giocare. Vedo bene ragazzi come Cigliano, Carriero, Donnarumma, Forte, che, ripeto, hanno bisogno di continuità. Castellammare? Sarà difficile per tanti motivi."