Ginestra: "Bravo Origlia. Ecco a chi dedico la vittoria" D'Agostino: "A breve la presentazione del progetto per il nuovo Pinto"

Il mister, il presidente e il calciatore rossoblù in sala stampa nel post Avellino
17.11.2019 17:38 di Antonio Papale   Vedi letture
Giuseppe D'Agostino
© foto di Giuseppe Scialla
Giuseppe D'Agostino

Al termine della gara vinta con l'Avellino il primo a presentarsi in sala stampa è stato mister Ginestra che ha dichiarato: "Dedico la vittoria a mia moglie, mio padre anche se non c'è più e soprattutto a Gigi Castaldo. Vittoria importante contro una squadra organizzata e ottenuta in condizioni particolari. Bisogna solo lavorare. Se fai giocare l'Avellino di impatto ti schiaccia. In base alle loro caratteristiche. Ho sempre cercato di fare di più. Se abbiamo 21 punti, li abbiamo meritati. Nessuno ha vinto senza lavorare. Origlia ha fatto sempre la mezzala poi l'assenza di Gigi lo ha portato a giocare seconda punta. L'Avellino merita di più con un buon allenatore come Capuano. Nel calcio contano i risultati."

Poi il presidente D'Agostino che ha dichiarato: "Dedico la vittoria a Michele Vergone. Nessuna data sul progetto per il Pinto. Entro mercoledì la data. Qualche infortunio di troppo, ma va bene così. Se tutto va bene avremo uno stadio innovativo. Crediamo nei nostri giovani. Facciamo i 40 punti, se dobbiamo fare i playoff non vogliamo fare da comparsa. Se troviamo giocatori funzionali ci muoveremo."

Infine, Silva: "Responsabilità importante aiutare i più giovani ancor di più con l'infortunio di Rainone, al quale abbiamo sopperito bene. Fuori casa problema di risultati."