Ginestra: "Domani partita fondamentale. Amo dire la verità. Virtus? Squadra forte e da temere"

Il tecnico rossoblù presenta il match con la Virtus Francavilla
18.01.2020 13:21 di Antonio Papale   Vedi letture
Ciro Ginestra
© foto di Giuseppe Scialla
Ciro Ginestra

A poche ore dal match di domani con la Virtus Francavilla, si è presentato ai microfoni dei giornalisti presenti mister Ciro Ginestra che ha dichiarato: "Domani occasione importante per riprenderci quanto perso domenica ma non sotto il profilo della prestazione ma per nostri demeriti. Il risultato non combacia coi nostri meriti. Dobbiamo lavorare sugli errori individuali e limitarli, così vinciamo qualche partita in più. Errori frutto anche della poca esperienza dei giovani. Ben quindici ragazzi l'anno scorso erano in D. Sono rammaricato per domenica, che è comunque un punto da non buttare. Silva recuperato che ti dà tanta personalità, Lezzi è fermo da due mesi e si allena con noi da pochi giorni. Dobbiamo essere più forti delle difficoltà. Domani sarà una guerra contro una squadra al di sotto delle potenzialità. Cerofolini gioca perché è forte e ci dà minutaggio. Ogni volta devo dire sempre le stesse cose e un pò mi dà fastidio. Crispino non è accantonato, ma è in competizione. Sul campo ho detto la verità. Virtus Francavilla forte e che è al di sotto delle proprie potenzialità. Abbiamo due partite in casa e vogliamo raccogliere quanti più punti possibile, ma abbiamo bisogno di tutti. L'andata esempio della nostra stagione. Quando non vinco sto male. Domani punti pesanti per classifica e morale."