Ginobili avverte i rossoblu: "Casertana squadra con valori importanti, ma abbiamo sete di riscatto"

In assenza dello squalificato Trocini, in casa Virtus ha parlato il suo vice Ginobili tra l'altro ex in quanto da giocatore ha militato nei falchetti che ha trattato tutti i temi del match di domani
07.09.2019 13:00 di Antonio Papale   Vedi letture
Max Ginobili
Max Ginobili

Sabato di conferenza stampa anche in casa Virtus Francavilla dove ha parlato Max Ginobili, vice di Trocini squalificato ed ex rossoblu tra l'altro, in quanto ha militato nei falchetti nell'anno 2011/12.

Queste le sue parole:

"Non è stato facile smaltire Catania. Veniamo da due prestazioni positive, il modo di giocare non cambia secondo l'avversario. I ragazzi lavorano bene e tanto, siamo carichi per raggiungere la prima vittoria anche se troviamo una squadra ostica e con valori importanti come la Casertana, e che sta dimostrando di essere organizzata. Ma noi abbiamo le risorse per batterli. Abbiamo fuori solo Pambianchi e Di Cosmo, mentre gli altri stanno bene. Perez è subito entrato in gruppo ed è come se stesse lavorando con noi dall'inizio. Essere favoriti è più una valutazione della stampa. La mancanza di mister Trocini è un handicap che cercheremo di sopperire al meglio. Siamo felici di avere problemi di abbondanza e ogni ragazzo sta cercando di mettere il suo contributo. Il contrario è quando hai l'emergenza dovuta a infortuni e squalifiche. Formazione difficile da fare. Abbiamo dimostrato che la fase difensiva viene fatta bene da tutti, soprattutto gli attaccanti, ne sono felice. Costa? Poteva far meglio a Catania, in settimana ha lavorato col preparatore e quindi non ci sono problemi. Abbiamo fiducia nel ragazzo. Ripeto, i ragazzi stanno bene e chi viene chiamato in causa fa bene il suo lavoro."