Il sindaco di Roccaraso: "Orgogliosi di ospitare la Casertana. Pronti ad assecondare le esigenze di club e tifosi"

11.07.2018 18:43 di Antonio Papale  articolo letto 759 volte
Francesco Di Donato
Francesco Di Donato

Tra qualche giorno la Casertana partirà per il ritiro di Roccaraso e vi soggiornerà fino al 26. Per parlare di tutti gli aspetti riguardanti il ritiro dei falchetti, la nostra redazione ha voluto contattare il sindaco della cittadina abruzzese Francesco Di Donato.

Sindaco, la prima cosa che vogliamo chiederle è: per Roccaraso saranno settimane di grande calcio, vista la presenza di Bisceglie, Casertana e Salernitana. Siete a conoscenza di amichevoli tra queste squadre?

"Ci fa piacere ospitare squadre importanti come queste. Questa collaborazione può continuare anche nelle prossime stagioni. Non sono a conoscenza, ma ci organizzeremo al meglio. Abbiamo ospitato tante squadre importanti e vogliamo migliorare sempre di più."

Come vi siete organizzati?

"Ci siamo organizzati al meglio per mettere le società che vengono in condizione di poter preparare al meglio la loro stagione."

Ci sarà qualche evento particolare?

"Ci sarà un programma fitto di eventi fino a fine agosto. Ci sarà un programma già predisposto per accogliere al meglio le squadre e le tifoserie e cercare di salvaguardare le esigenze."

C'è stata qualche richiesta particolare della Casertana in merito alle strutture?

"Ad ora la Casertana ha richiesto una palestra adiacente al campo di calcio e stiamo allestendo secondo le indicazioni volute dalla dirigenza."