L'astro nascente della Casertana Origlia si racconta: "Fondamentale avere un mister come Ginestra"

21.11.2019 19:03 di Luca Petrone   Vedi letture
L'astro nascente della Casertana Origlia si racconta: "Fondamentale avere un mister come Ginestra"

Ha parlato in sala stampa il nuovo beniamino dei tifosi Origlia, autore di una prestazione notevole contro l'Avellino.

Ci aspettavamo un Origlia mezz’ala invece seconda punta stai facendo benissimo

Il mister mi sta provando in tutti e due i ruoli, sono felice di questo avvio.

Cosa è scattato nella squadra che ha tirato fuori quella prestazione nonostante le assenze?

Nulla, abbiamo tutti fiducia l’uno nell’altro e ci aiutiamo sempre.

Com’è stato il primo impatto con il calcio professionistico?

La squadra mi ha aiutato tanto in questo inizio, ho avuto un piccolo problema fisico in avvio ma mi sono ripreso

Quanto conta essere in squadra con Floro Flores, uno che osservavi da bambino?

Una grandissima emozione, è un grande professionista e ci aiuta molto.

Quando hai saputo che saresti sceso in campo con l’Avellino? E quando hai visto il campo in quelle condizioni cosa hai pensato?

Poco prima della partita ho avuto l’ufficialità, prima non ne ero certo. Un giocatore con le mie caratteristiche può avere difficoltà su questo campo ma fortunatamente è andato tutto bene.

Quali sono le tue passioni?

Vado a casa di altri amici, giochiamo a PlayStation o facciamo quattro passi.

Chi ti soprende di più tra i tanti giovani della rosa?

Siamo tutti bravi e ognuno ha le sue caratteristiche. Se continuiamo così possiamo toglierci tutti tante soddisfazioni.

Domenica altra trasferta e la Casertana ha faticato un po’ fuori casa

Noi ci prepariamo sempre per vincere, qui ovviamente è più facile ma noi ce la mettiamo sempre tutta e a volte ti dice male.

Contro il Catania potresti giocare contro tanti campioni che hanno giocato in A, come ti senti?

Li vedevo in TV da piccolo ma non ho timore, se gioco ce la metto tutta.

Quanto conta avere un allenatore come Ginestra che ha fiducia nei giovani?

Tantissimo, lui crede molto nei giovani e noi lo ricambiamo impegnandoci al massimo.