Scienza: "Domani partita difficile. Casertana squadra di qualità"

02.03.2018 13:16 di Antonio Papale  articolo letto 388 volte
Giuseppe Scienza
© foto di Jacopo Duranti/tuttolegapro.com
Giuseppe Scienza

A poche ore dal match di domani tra Monopoli e Casertana, in casa pugliese ha parlato mister Giuseppe Scienza che ha dichiarato: "I ragazzi sono dispiaciuti per il risultato e la prestazione di Siracusa. Non voglio che i ragazzi pensino ad un cammino immacolato. Abbiamo giocato con tanti giovani, ci sta perdere dopo un periodo intenso. Siamo a poco dalla salvezza. Raccolgo lo slogan dei tifosi che vogliono sognare. Domani partita molto difficile. Eravamo arrabbiati per la prestazione. La Casertana è una di quelle squadre che più sta facendo meglio. Conosco e stimo D'Angelo. La Casertana merita i complimenti per quanto sta facendo, ha giocatori di sostanza, qualità ed esperienza. Zampa? Infortunio più serio del previsto. Dispiaciuto perchè è l'unico giocatore che vorrei sempre avere. Bisogna valorizzare la squadra in funzione dell'avversario. Il dubbio è modificare qualcosa e veramente c'è bisogno di valutare se far rifiatare qualcuno. In attacco qualche problemino, in difesa possibili rotazioni. Domani partita difficile da decifrare. Mangni? Sto valutando. Possibili novità. Settimana interlocutoria. Chi va in campo deve dare l'anima. Casertana esperta, fisica e brava nelle ripartenze: Alfageme forte, Turchetta bravissimo. Casertana squadra con gli attributi. E' bello sognare. Vincere alimenta il sogno, perdere lo affievolirebbe."