LE PAGELLE - Deludono gli attaccanti, Lorenzini distratto, Pinna il salvavita rossoblù

31.03.2018 20:20 di Pasquale Gallo   Vedi letture
Le pagelle
Le pagelle

Derby brutto al ‘Torre’ di Pagani dove la Casertana gioca una brutta partita, centrocampo che gioca male, attacco mai in partita, in difesa insufficiente Lorenzini che sbaglia troppo dopo l’ottima prova col Lecce. Una perla di Pinna regala una Pasqua più serena ai falchetti

Forte 6 Non commette errori, e nemmeno nell’occasione del rigore perché non commette fallo.

Finizio 6 Gara di sacrificio, annulla Tascone, ma è meno brillante rispetto alle ultime gare (6’ s.t. Meola 5 Non sposta gli equilibri, non incide). 

Lorenzini 4,5 Scarsa concentrazione e troppi errori. Determinante quello nel finale di primo tempo quando perde palla da ultimo uomo con Cesaretti dove nasce il rigore della Paganese.

Polak 6 Sempre attento sulle palle alte, tiene d’occhio Cesaretti concedendo molto poco all’attaccante.

D’Anna 5,5 In grossa difficoltà sul campo pesante, tanti appoggi sbagliati (24’ S.t. Santoro 6 entra bene in partita provando subito la conclusione, poi gara in scioltezza). 

Pinna 7 Gioca una partita sufficiente, ma la rete all’ultimo respiro è una vera perla e regala una gioia ai tifosi rossoblù prima di Pasqua.

Carriero 6 Ha lottato tanto in mezzo al campo, buona l’intensità (24’ S.t. De Vena 5,5 Poco servito non trova mai lo spiraglio giusto. Una conclusione in girata è troppo alta). 

De Rose 5 Nulla di fatto, in difficoltà sul campo pesante. Molto nervoso prima della sostituzione con rissa sfiorata con Cernigoi. (12’ s.t. Romano 6 Non male la sua prova, entra bene nella gara, concedendo alla Casertana un buon giro palla). 

Padovan 5 Dalla sua un gran lavoro per la squadra, ha lottato molto, ma in avanti mai pericoloso. 

Turchetta 5,5 Oggi troppo stretto nella morsa dei difensori della Paganese, spesso raddoppiato non trova mai la sgusciata giusta.

Alfageme 5 Non disputa una buona partita, sbaglia un gol ad inizio gara da posizione favorevole, poi man mano sparisce dalla disputa. (24’ S.t.Tripicchio n.g.)

All. D’Angelo 5,5 Ammette in sala stampa di aver commesso qualche errore di valutazione, facendo poi cinque cambi durante la gara. Gioca con due attaccanti più Turchetta ma non ottiene i risultati sperati.