LE PAGELLE - Pinna e Turchetta decisivi, che personalità il giovane Santoro

03.03.2018 19:50 di Pasquale Gallo  articolo letto 871 volte
D'Anna in azione a Monopoli
D'Anna in azione a Monopoli

Gara di sacrificio dei rossoblù su di un campo assai ostico, nella ripresa il pari e l’unione di un gruppo che ha saputo soffrire.

Distratto Polak nell’azione del vantaggio pugliese, i migliori Turchetta nella costruzione e Pinna che salva in difesa e guadagna il penalty.

Forte 6 Incolpevole sul gol, nel secondo tempo sempre presente sulle palle alte, devia quanto basta un tiro cross sulla traversa.

Meola 6 Tiene bene tutta la gara, tenta qualche volta l’affondo ma senza grossi risultati.

Lorenzini 6 Primo tempo di studio, non deciso. Meglio nella ripresa. Al 18’ della ripresa salva sulla linea un colpo di testa di Genchi.

Polak 5 Oggi non in giornata, diverse volte a vuoto negli anticipi. Si perde Ferrara sul gol, trattenendolo anche per la maglia

D’Anna 6 Gara di sacrificio, deve usare la sua esperienza contro gli affondi pugliesi. (dal 34’ s.t. Finizio 6 Ci mette subito fisico e ‘cazzimma’ tutto quello che ci vuole per non perdere punti su campi come quello di Monopoli)

Pinna 6,5 Non impeccabile oggi, ma salva un gol nella ripresa stendendosi sulla conclusione ravvicinata di Sarao e guadagna il rigore del pari.

Carriero: 5,5 Lotta tanto in mezzo al campo, recupera anche diversi palloni, ma poco incisivo e senza la cattiveria che lo contraddistingue. (dal 5’ S.t. Padovan 5,5 Entra è mette fisico e sostanza in avanti, ma poco servito)

De Rose 6 Rientra dopo la squalifica, fatica sul campo pesante, ne esce bene nella ripresa

Romano 5,5 Né carne né pesce. Non sufficiente in rottura, lo stesso in costruzione, come se girasse a vuoto. Sfortunato più volte anche nel saltare l’uomo. (dal 21’ s.t. Santoro 6 Esordio per il giovane classe ’99, si sacrifica e non sembra per nulla emozionato. Elogiato anche dal mister a fine gara. )

Turchetta 6,5 Meglio nella ripresa, quando ha più spazio sulla sinistra con l’uscita di Romano. Sempre imprevedibile.

Alfageme 6 A vuoto per parte del primo tempo, non riceve mai palloni giocabili, però non da punti di riferimento al Monopoli e come sempre corre il doppio dei compagni (34’ s.t. De Marco 6 Ultimi minuti infuocati e ci mette sostanza, meritava un minutaggio superiore)