Le pagelle - Rainone domina in difesa e dà il via alla rimonta. Pinna e Padovan determinanti, Lorenzini continua a deludere

06.10.2018 22:49 di Pasquale Gallo  articolo letto 823 volte
Le pagelle - Rainone domina in difesa e dà il via alla rimonta. Pinna e Padovan determinanti, Lorenzini continua a deludere

Vittoria esterna della Casertana che coglie a Brindisi un successo pesantissimo contro la Virtus Francavilla. Tra i migliori in campo Pasquale Rainone autore anche di un gol, Pinna e Padovan. Male nuovamente Lorenzini.

Russo 6,5 Subisce gol sul primo palo, tocca solo il pallone che probabilmente si aspettava calciato ad incrociare. Poi due interventi importanti, prima su un colpo di Sarao poi super su punizione di Lugo Martinez, palla deviata sulla traversa.

Rainone 7,5 Uno dei migliori in difesa, sempre alto in marcatura e deciso negli interventi su un campo pesantissimo. Salva nel primo tempo con una scivolata in piena area, suo il gol del pari che sblocca mentalmente i suoi.

Lorenzini 5 Ancora in difficoltà, non da ritmo, palla spesso giocata indietro. Ancora ammonito, tre con quella di oggi e una espulsione in cinque gare. Sbaglia la diagonale su Sarao che si invola solo e insacca. (12’ s.t. Cigliano 6 Dona più mobilità in  mezzo al campo, cerca spesso di accelerare ma il campo non lo permette.)

Pinna 7 Gara tosta, è una ‘guerra’ in campo, non toglie mai la gamba. Sfortunato su punizione nel primo tempo. Suo l’assist per Rainone nella ripresa per il pari.

De Marco 6 Oggi, forse, favorito dal campo, non ha subito sgroppate da parte dell’esterno avverso. Grande sacrificio come sempre nel giocare in ruolo non suo.

D'Angelo 6 Primo tempo in difficoltà con squadra schiacciata che veniva surclassata a centrocampo, ripresa migliore con spazi maggiori.

Vacca 6 Cerca sempre di divincolarsi, ma è marcato perennemente. Squadra in difficoltà in mezzo al campo e spesso si rigira su se stesso senza trovare la giocata e il compagno. (93’ Ferrara n.g.)

Romano 6 Soffre anche lui il campo pesante, ma non fa mancare vivacità e tenacia.

Zito 6 Non ancora al top. Non trova mai la sgroppata sulla fascia e nel finale di primo tempo subisce una botta alla gamba destra. Deve ritrovare la condizione.

Castaldo 6 Lotta in solitudine con Floro Flores per un’ora, sportellate e spizzate, ma non trova mai la giocata giusta.

Floro Flores 5,5 Non convince, isolato nella prima frazione. Sempre lontano dalla porta non è supportato dalla squadra. Non poteva essere tecnico su questo campo(21’ s.t. Padovan 7,5 Palla in buca d’angolo all’ultimo respiro, firma tre punti fondamentali )

All. Fontana 6 Terza trasferta dove la squadra non gioca bene, soffre tantissimo con la Virtus che sbaglia tre volte il raddoppio. Cambia Lorenzini e si mette a quattro dietro cambiano letteralmente la squadra che comincia a giocare con un uomo in più in mezzo al campo. Sceglie Padovan e non Alfageme, che lo premia col gol vittoria.