LE PAGELLE - Zito il migliore come sempre, Santoro ingenuo e che condanna i suoi

Zito e Starita i migliori dei falchetti, Santoro condanna i falchetti
01.12.2019 22:15 di Antonio Papale   Vedi letture
Le pagelle
Le pagelle

Brutta sconfitta interna per la Casertana contro la Paganese. L'inizio sembrava preludere bene, poi i falchetti hanno ceduto, al di là di una pessima giornata arbitrale. Bene Zito fino al ko e Starita, male Adamo e soprattutto Santoro.

Crispino: 6. Non ci sono tante responsabilità sui gol presi. Ne salva altri 2.

Longo: 6. Nel primo tempo fatica, poi va nel suo ruolo naturale e prova a spingere.

Silva: 5,5. Non benissimo, va talvolta in difficoltà preso in velocità dagli avanti paganesi.

Caldore: 5,5. Non fa male, ma nemmeno riesce ad arrivare al 6.

Adamo: 5. Spinge poco e male, ingenuo sul rigore. (dal 77' Cavallini: s. v.)

D'Angelo: 5,5. Non nella sua migliore giornata, non offre il solito contributo. 

Santoro: 4. Prestazione horror del mediano che si fa cacciare con i falchetti sotto di un gol nel giro di pochi secondi. 

Zito: 7. Migliore fino a quando un problema fisico non lo mette ko. Altro assist (dal 29' Clemente: 5,5. Sul secondo gol ospite si fa beffare da Perri come un birillo. Dal 65' Gonzalez: 6. Senza infamia e senza lode la sua prestazione). 

Laaribi: 5,5. Tanta generosità ma poca sostanza nel suo match. 

Origlia: 5. Male rispetto alle altre volte (dal 46' Floro Flores: 5. Prova la giocata ma resta fine a sé stessa). 

Starita: 6,5. Il gol che illude i suoi e tanto lavoro per la squadra. 

Ginestra: 5. Doveva essere la giornata che blindava la pratica salvezza e invece rimette tutto in discussione. Reggono poco gli alibi. In sala stampa bravo a fare autocritica.