Disastro Casertana: Rieti 1 Casertana 0

26.01.2020 19:24 di Luca Petrone   Vedi letture
Disastro Casertana: Rieti 1 Casertana 0

Finale amaro allo Scopigno: Rieti 1 Casertana 0. Missione impossibile riuscita per i falchetti che resuscitano un Rieti ultimissimo in classifica che non vinceva da ottobre ma che strappa 3 punti pesantissimi per la salvezza. Male il ritorno della coppia Floro-Castaldo, pochissimi acuti e tanta confusione causano una grave sconfitta che obbliga tutti a riflettere con più attenzione sul futuro della squadra.

Primo tempo:

Casertana che può decisamente sentirsi “a casa” sul terreno accidentato del Manlio Scopigno. La prima stoccata è di Floro Flores, il quale nei primi dieci minuti prova per ben due volte a sbloccare il match ma senza riuscirci. Padroni di casa che rispondono al quarto d’ora con Russo che prova la gran botta dai 25 metri, attento Cerofolini ma impreciso nella respinta che per poco non propizia il vantaggio del Rieti sulla ribattuta. Al 16’ prova anche Tirelli a bucare la rete dalla lunga distanza ma il suo sinistro finisce un metro sopra la traversa. Padroni di casa in controllo per la maggior parte del primo tempo, i falchetti si rifanno vivi alla mezz’ora con un tentativo di Petta che di testa prova a bagnare col gol il suo esordio. Al 36’ Floro Flores appostato sul secondo palo ha l’occasione per il vantaggio rossoblu, ma il suo destro scoccato in area di rigore si infrange sui guantoni di Merelli. Ritorna pericoloso Tirelli al 43’: pescato al limite da Russo, il numero 10 si aggiusta la palla sul sinistro e impegna Cerofolini che vola compiendo un autentico miracolo. Senza reti per puro caso, si conclude così 0-0 il primo tempo.

Secondo tempo:

Casertana che approccia bene la ripresa ma il Rieti riprende rapidamente il controllo della gara. Ci prova Zanchi al 59’ dalla sinistra ma Cerofolini è reattivo. Buona l’intensità in questi secondi 45 minuti, le due squadre corrono e non si risparmiano. Padroni di casa in vantaggio al minuto 61’: De Paoli riceve sulla trequarti e scarica un destro abbordabile per Cerofolini che però è distratto e respinge male. Sulla ribattuta si presenta Russo che sigla il suo primo gol in serie C. In difficoltà i falchetti che non riescono a rispondere allo schock subito, rischiando più volte di subire il secondo. Cerofolini deve intervenire anche sulla punizione di Zampa al 74’ e sul destro di Serena al 77’, squadra in balia degli avversari e che non riesce a vedere la luce in fondo al tunnel. Pessima la reazione rossoblu, praticamente mai pericolosi nella metà campo avversaria prima del 90’ quando Castaldo ha la palla del pareggio ma è strepitoso Merelli. Niente da fare: allo Scopigno è 1-0 per il Rieti.

RIETI: Merelli, Zanchi, Aquilanti, Celli, Serena, Zampa, Tirelli, Tiraferri , Granata (50’ Esposito), Russo (83’ Beleck), De Sarlo (70’ De Paoli)

CASERTANA: Cerofolini, Caldore (70’ Cavallini), Santoro (78’ Lezzi), Petta, D’Angelo, Castaldo, Zivkov, Adamo (70’ Paparusso), Floro Flores (57’ Origlia), Varesanovic (57’ Starita), Silva

Marcatori: Russo 61’ (R)
Tabellino: Ammonito Santoro (C); Zampa, Tirelli (R)

Arbitro: Galipò di Firenze