Floro entra, la cambia ma non basta: Casertana 2 Viterbese 2

03.11.2019 19:11 di Luca Petrone   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Floro entra, la cambia ma non basta: Casertana 2 Viterbese 2

La Casertana rimonta lo svantaggio iniziale ma non basta: è 2-2 con  la Viterbese. Ginestra e i suoi ragazzi stavano per assaporare l'ennesima vittoria casalinga ma si sono distratti ed è arrivato il pareggio di Volpe.  Adesso c’è da migliorare e fare punti anche in trasferta, forti di un ritrovato Floro Flores.

Primo tempo:

Inizio lento e difficoltoso per entrambe le squadre. Il campo regge dignitosamente, ma le due formazioni faticano a rendersi pericolose. La gara si sblocca improvvisamente al 22’: ospiti in vantaggio con Volpe che sugli sviluppi di un piazzato raccoglie un tiro sbilenco di Atanasov e lo ribadisce in rete tutto solo nell’area piccola. Reazione immediata dei falchetti con Starita che ha subito sul destro l’occasione del pareggio dopo un’azione insistita di Adamo ma il tiro è largo. Da qui in avanti l’unica occasione degna di nota ce l’ha la Viterbese con Tounkara, per il resto partita bloccata ed in salita per la Casertana.

Secondo Tempo:

Subito Casertana pericolosa con Starita che riceve da Zito e calcia dal limite dell’area impegnando Vitali. Al 55’ conclusione centrale di D’angelo mentre arriva il momento di Antonio Floro Flores che fa il suo ritorno in campo e la partita cambia: è il minuto 61’ quando D’Angelo riceve da Laaribi, si gira, e dai 25 metri scarica una bordata che trafigge Vitali. I padroni di casa sembrano crederci di più e infatti vanno in vantaggio: Zito serve Castaldo dalla sinistra il quale nel tentativo di stoppare si fa soffiare la palla, ma è pronto proprio Floro Flores a colpirla di controbalzo facendo impazzire il Pinto per la rete del vantaggio. Ritorno al calcio giocato da film per il centravanti 36enne che si scrolla di dosso mesi di critiche e pressioni. Gara in discesa con gli ospiti che faticano a rimettersi sui binari giusti dopo la rimonta rossoblu. Rimonta che però non basta: quando siamo nel quarto minuto di recupero dei cinque concessi dall'arbitro, Tounkara si libera sulla sinistra e crossa per Volpe che sigla la sua doppietta personale. Finale amaro di una serata che pareva magica, è solo un pareggio al Pinto.

CASERTANA: Crispino,  Caldore, Santoro, Starita (Matese 86’), D’Angelo, Castaldo, Zito, Longo (Clemente 56’), Adamo (56’ Floro Flores), Lezzi, Paparusso (Laaribi 45’). All. Ginestra

VITERBESE: Vitali, De Giorgi, Atanasov, Baschirotto, Tounkara, Palermo (Culina), Errico, Volpe, Zanoli (Bianchi 57’), De Falco (Besea 57’), Bensaja. All. Lopez

Marcatori: 22’,90' Volpe (V); 61’ D’angelo, 70’ Floro Flores (C)

Tabellino: Ammoniti Tounkara, Bensaja, De Falco, Bianchi (V) Castaldo, Zito, Laaribi, Crispino (C)

Arbitro: Zucchetti di Foligno