Orgoglio Casertana, frenato il Trapani e vittoria sfiorata

10.11.2018 16:36 di Luca Petrone  articolo letto 699 volte
Gigi Castaldo
Gigi Castaldo

Ennesimo pareggio per i falchetti che fermano sullo 0-0 la capolista Trapani tenendogli testa per lunghi tratti senza mai trovare la rete, per il forte disappunto dei tifosi di casa.

Primo tempo

Prima frazione dI gioco che si apre subito con un brivido: Russo blocca la palla tra le mani appena fuori dall'area concedendo una punizione pericolosa che il Trapani non sfrutta. Il primo squillo della Casertana lo firma il solito Ciccio Castaldo di testa all'11, ma la palla è alta. La partita si infiamma intorno al ventesimo di gioco, quando Nzola ha due occasioni nitide per portare i siciliani in vantaggio, ma entrambe le volte il pallone esce di pochissimo. Per i falchetti risponde prima Mancini involato verso la volta grazie a un lancio di Castaldo e poi Padovan, che impegna per la prima volta il portiere avversario Dini costringendolo ad un grande intervento. Lo stesso Padovan poco dopo al minuto 23 avrà un'altra ghiotta occasione, raccogliendo un pallone piovuto in area da corner di Vacca ma senza riuscire a ribadirlo in rete. Il primo tempo scorre in maniera piuttosto bloccata fino allo scadere dell'unico minuto di recupero concesso dall'arbitro, con le squadre che rientrano negli spogliatoi.

Secondo tempo

Solo cinque minuti dalla ripresa e di nuovo occasione per i padroni dI casa: di nuovo Padovan grande protagonista e di nuovo sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma la palla calciata nella mischia non entra. Qualche scontro troppo duro provoca un po' di tensioni tra I giocatori in campo e la partita si imbruttisce, prima di vivacizzarsi di nuovo alla mezz'ora con la Casertana che spinge fortissimo prima con un tentativo in area di Vacca e soprattutto al 32' col neo entrato Floro Flores lanciato a tu per tu con Dini nell’area piccola: Il numero 9 calcia a botta sicura ma trova una strepitosa risposta del portiere in uscita, e nello sfortunato rimpallo la sfera colpisce anche la traversa. Casertana che continua a spingere con intensità, meriterebbe I tre punti ma invece è ancora pareggio a Caserta.