Casertana, ecco Vacca, Blondett e Adamonis: "Qui per vincere insieme". D'Agostino: "Dimostriamo di essere da B"

01.09.2018 20:03 di Fabrizio Menditti  articolo letto 1081 volte
La conferenza
La conferenza

Presentazione alla  stampa di Vacca, Adamonis  e Blondett

Buona sera siamo in diretta dalla sala stampa Mario Iannotta per la presentazione dei nuovi acquisti rosso blu.

Tantissima gente presente nella sala stampa, non c’è dubbio che arrivo in extremis di Vacca ha portato ancora più entusiasmo in città.

Entrano in sala stampa accompagnati dal presidente ,l’entusiasmo è  alle stelle. Prende la parola il presidente ,ringraziando le persone che sono venute alla conferenza ,subito dopo prende la parola  il direttore Martone ,specificando la sua felicita per aver portato dei giocatori forti a Caserta.

Parola al nuovo acquisto  Blondett  ,spiegando che già aveva conosciuto la pizza in passato ma da avversario ,spiega come  come non ha avuto dubbi sull’ accettare offerta della Casertana.

Parla Adamonis ringraziando i tifosi ,per lui poche parole visto ancora le difficolta nel parlare in Italiano.

Prende la parola il giocatore più atteso Antonio Vacca ,chiedendo di aumentare il numero di abbonamenti perchè una squadra che vuole ambire alla serie b deve aver il supporto della propria gente.

Il presidente dice che siamo un ottima squadra ,è chiarisce pero come bisogna stare con i piedi per terra ,dicendo che ci sono  altre 5 o 6 squadre che possono giocarsi la b a fine stagione ,dicendo che bisogna tutti insieme essere uniti.

Il presidente spiega perché  ha voluto costruire questa squadra , chiarisce come alcuni colpi di mercato sono stati anche dettati da varie situazioni che si sono venute a creare e chiarendo pero che arrivi come Castaldo e D’angelo sonno stati dettati anche dalla sfortunata vicenda dell’Avellino.

Antonio dice che nel campo ci vorrà tanta cazzimma e che ci vorrà tanta fortuna, Il Presidente dice anche che Vacca non ha accettato la Casertana per una questione di soldi

Il Presidente chiarisce come lui crede in questo progetto ,perchè veniamo tutti da una situazione negativa ,e vede tanto voglia di fare , e spiega come in questi giorni ha visto tanto entusiasmo ed inoltre sono tane richieste di persone che vogliono dare soldi per aiutare la Casertana(immagino siano sponsor) è spiega come la cosa più importante e quello di  creare un gruppo compatto ed unito tra societa ,stampa e tifosi.

Vacca spiega che per vincere serve unione totale per vincere un campionato, e spiega che per lui il saldo dalla A alla c non e stato un problema , definendosi un giocatore da c.

Martone spiega che oggi secondo me stiamo raccogliendo i frutti delle ultime due stagioni ,spiegando come molti dei giocatori presi, già avevano parlato in passato  con la società ,racconta  come arrivo di Castaldo ovviamente a aiutato a portare  altri giocatori di esperienza qui a Caserta,e soprattutto vuole ringraziare i giocatori che hanno deciso di rimanere con noi come Pinna ,meola e molti altri,come ultima cosa chiariche come il presidente gli ha messo a disposizione tutto e che adesso abbiamo tutti i mezzi per arrivare fino in fondo ma che ora serve una risposta dai tifosi.

Il presidente si aspetta che il tifoso risponda ora con i fatti, e quindi che faccia abbonamento,spiegando come quest’anno molte delle partite che vedremo saranno combattute e  divertenti sperando che anche le persone che non tifano Casertana gli venga la voglia di venire allo stadio.

Finisce la conferenza stampa.