Castaldo non ci sta: "C'è da lavorare e lo sappiamo, ma sabato ci hanno tolto un rigore sacrosanto"

22.10.2018 10:48 di TC Redazione  articolo letto 1736 volte
Gigi Castaldo
Gigi Castaldo

Attraverso la sua pagina facebook, l'attaccante della Casertana Gigi Castaldo torna sul pari di Matera: "C’è da lavorare e lo sappiamo. Siamo andati sotto due volte e siamo stati bravi a recuperarla. Alla fine potevamo fare qualcosa di più, basti pensare al tiro di Mancino che ha trovato il grande intervento del loro portiere. Tutto sommato è un buon punto. Anche se loro sono in difficoltà, non è mai facile vincere. Nel primo tempo eravamo un po’ distanti dalla porta, ma anche per bravura loro che erano molto alti con la loro difesa. Nella ripresa con il trequartista eravamo più corti e con il fraseggio li abbiamo messi in difficoltà. Il rigore? Ci possono stare errori, ma è rigore tutta la vita. L’avversario non guarda la palla, ma trattiene soltanto me. Peccato, perché ci sta tutto".