IL CAMMINO DEI FALCHETTI - Avvio abbordabile poi due big match al Pinto. La Casertana prepara l'assalto alla B

12.09.2018 14:18 di Luca D'Elia  articolo letto 2113 volte
IL CAMMINO DEI FALCHETTI - Avvio abbordabile poi due big match al Pinto. La Casertana prepara l'assalto alla B

Le prime tre giornate in una settimana. Partenza davvero a razzo per la serie C che oggi a Firenze ha svelato i gironi. La Casertana dopo il debutto casalingo contro la Cavese (al momento non si sa se martedì 18 o mercoledì 19 settembre) affronterà in trasferta Rieti e Bisceglie il 26 e 30 settembre. Un trittico piuttosto abbordabile che anticipa la super sfida del 30 al Pinto contro il Catanzaro. Poi a Francavilla e big match, nuovamente davanti il pubblico amico contro il Catania. Il 17 ottobre riposo mentre ottava e nona contro due squadre non di prima fascia come Matera e Vibonese. Derby a Castellammare il 4 novembre quindi due partite molto delicate e complesse contro Trapani (in casa) e Viterbese. Seguono sfide contro avversari che al momento costituiscono una vera e propria incognita: Paganese e Rende che dovrebbero lottare per la salvezza, Monopoli e Siracusa per un posto nei playoff. Chiusura d’anno con tre partite in dieci giorni: il 16 con la Reggina, a Potenza il 23 e il 26 in casa con la Sicula Leonzio. Insomma un cammino che non appare proprio impossibile ma ovviamente bisognerà attendere il verdetto del terreno di gioco.