Il tribunale federale inibisce Martone e multa la Casertana, i dettagli della decisione

27.06.2018 13:45 di Antonio Papale  articolo letto 1906 volte
Aniello Martone
© foto di Giuseppe Scialla
Aniello Martone

Brutte notizie per la Casertana e il suo consulente di mercato Aniello Martone quelle che sono arrivate oggi. Infatti, il Tribunale Federale ha inibito il consulente di mercato rossoblù per un mese e mezzo e multato il club di Corso Trieste per 667,00 € a causa della violazione dei principi contenuti nell'articolo 1 bis comma 1 del codice di giustizia sportiva per aver fornito dichiarazioni non veritiere nell'allegato E ai fini della partecipazione al corso per direttori sportivi. In realtà Martone doveva essere inibito per 2 mesi e 9 giorni e la società rossoblù pagare 1000 euro, ma entrambi hanno patteggiato e il Tribunale Federale ha accolto le istanze.