Illeciti Foggia: tra i deferiti un calciatore rossoblù

 di Antonio Papale  articolo letto 1275 volte
Stefano Padovan
© foto di FONDI-CASERTANA
Stefano Padovan

Nella giornata di oggi, il procuratore federale ha deferito, in seguito all'inchiesta sui compensi percepiti in nero al Foggia, diversi ex tesserati del club pugliese. Tra questi l'attaccante rossoblù Stefano Padovan che dovrà rispondere della violazione dell'art. 1 comma 1 e di quello 8 commi 6 e 11 del codice di giustizia sportiva. Deferita anche la società pugliese per responsabilità diretta. Tornerà alla Juve con possibilità vicine allo zero di essere confermato ma rischia una squalifica da due a quattro mesi.