PROBABILI FORMAZIONI - D'Angelo conferma il 4-3-1-2, la Reggina con un solo dubbio

 di Antonio Papale  articolo letto 823 volte
Lorenzo Colli
© foto di Giuseppe Scialla
Lorenzo Colli
La Casertana vuole tornare a gioire in casa. Tra le mura amiche sono quattro le sconfitte consecutive, con un poco ammirevole score di 372 minuti di astinenza da gol. La squadra da affrontare è la Reggina. Per mister D’Angelo ancora assenza in avanti, con Padovan fermo ai box. Avanti, in un probabile 4-3-1-2, ci sarà il tandem Turchetta-Alfageme. A supporto Colli. In mediana quattro giocatori per tre maglie con De Marco pronto a scalzare uno tra Rajcic, De Rose e Carriero. Dietro panchina per Lorenzini, con D’Anna e Galli sugli esterni. In porta Cardelli. La Reggina si Maurizi viene da 7 punti nelle ultime tre partite e si dovrebbe schierare con lo stesso modulo dei falchetti. Il dubbio è tutto su Di Livio, qualora dovesse giocare uno tra Porcino e Tulissi si accomoderà in panchina. CASERTANA (4-3-1-2) - Cardelli; D’Anna, Rainone, Polak, Galli; Carriero, Rajcic, De Rose; Colli; Turchetta, Alfageme. REGGINA (4-3-1-2) - Cucchietti; Pasqualoni, Leazza, Di Filippo, Solerio; Marino, Mezavila, Porcaro; De Francesco; Bianchimano, Tulissi.