Un ex Matera in prova con la Casertana ma Bianchi...

 di Antonio Papale  articolo letto 1657 volte
Antonio Meola
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Antonio Meola

Da domani a Casolla, oltre Sammartino, un altro terzino, stavolta più esperto, rinfoltirà, seppur in prova, i ranghi rossoblù. È Antonio Meola, 27 anni napoletano, che prevalentemente gioca a destra ma per necessità può giocare anche a sinistra. La sua carriera è partita in D a Lucca per proseguire 2 anni tra D e seconda divisione ad Avellino, prima dell'opportunità Livorno, ma in Toscana ci resta pochissimo perché inizia a girare l'Italia tra Pagani, Lumezzane, Crotone e Barletta, finché negli ultimi due anni non trova continuità in quel di Matera. Sarà poi D'Angelo a decidere su un suo eventuale tesseramento. 

 

Nel pomeriggio di lunedì si è anche parlato di un arrivo di Rolando Bianchi in rossoblù: da fonti vicine alla società rossoblù, tale eventualità è stata smentita.