Tutti pazzi per Castaldo

14.08.2018 14:21 di Fabrizio Menditti  articolo letto 2541 volte
luigi castaldo
© foto di Federico Gaetano
luigi castaldo

Ufficiale: oggi 14 agosto a Caserta è cominciata la "Castaldo" mania.
Tutti pazzi per il bomber ex Avellino.
Entusiasmo che non si vedeva a Caserta da tanti tanti anni; il sogno di tutti i tifosi di provare a fare una stagione al vertice, che possa portare a quella categoria che per scaramanzia non vogliamo nominare.
Impossibile non essere entusiasti di un colpo del genere. Luigi, come ha detto il Presidente, prima di arrivare sotto l'ombra della reggia ha sofferto tanto; si perchè la vicenda del Avellino è stata dolorosa per lui e anche per l'altro acquisto d'angelo, è stata come un proiettile che ti trafigge il cuore e lascia un segno indelebile, ma il bello del calcio è che puoi rialzarti sempre e comunque e ora lui è pronto ad infiammare Caserta e far sognare tutta la piazza.
Come ha detto il Presidente però, non bisogna correre troppo, bisogna restare con i piedi per terra e cercare di migliorare domenica dopo domenica per far si che il sogno si possa avverare ; sogno che questa gente aspetta da anni.