PREVIEW - Tre gare a dominare la scena, Paganese pronta ad approfittarne

08.10.2022 08:55 di Antonio Papale   vedi letture
Serie D
Tuttocasertana.it
Serie D
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Nella giornata di domani, il girone G della serie D affronterà la sesta delle sue trentaquattro tappe, e già domani l'equilibrio imperante sinora potrebbe in parte spezzarsi, visto che sei delle prime otto si affronteranno tra loro. Il primo big match è quello tra Ilvamaddalena e Sorrento, inatteso a inizio anno, tra due squadre divise solo da un punto. Gli altri due big match sono quelli tra Pomezia e la seconda capolista Arzachena, mentre la terza coinquilina della vetta, il Real Monterotondo Scalo, riceverà la Casertana che cerca una vittoria per il sorpasso e per urlare con forza le proprie ambizioni di vittoria finale. Chi potrebbe approfittare di questi scontri al vertice è la Paganese che ospita la Palmese, ma si sa che i derby possono sempre nascondere insidie. Altre squadre che giocano in casa e possono accorciare rispetto alle battistrada sono il Nola, che riceve l'Aprilia, il Cassino, che riceve un Angri in crisi, e il Tivoli, che riceve il fanalino di coda Vis Artena. Concludono il programma gli scontri salvezza tra Sarrabus Ogliastra e Portici e tra Lupa Frascati e Atletico Uri.