La prima volta dell'Akragas, rossoblù a secco in casa dopo tre mesi

04.12.2016 10:00 di Pasquale Gallo   Vedi letture
La prima volta dell'Akragas, rossoblù a secco in casa dopo tre mesi

Si è interrotta a cinque la serie positiva della Casertana. Era infatti dal 23 ottobre a Messina che i rossoblù non uscivano sconfitti dal terreno di gioco. Durante questi 41 giorni sono arrivate due vittorie (a Cosenza e in casa col Siracusa) e tre pareggi con Fondi, Juve Stabia in casa e a Foggia. In casa addirittura dal 4 settembre e cioè dalla seconda di andata quando il Monopoli vinse al Pinto grazie ad una rete di Gatto. E’ il settimo gol incassato tra le mura amiche ed è il terzo nell’ultimo quarto d’ora (Melfi e Juve Stabia colpirono rispettivamente all’88' e 76’). Contro l’Akragas si è trattata della seconda sconfitta stagionale contro una siciliana (a Messina finì 2-1) e primo successo assoluto degli agrigentini in Via Medaglia d’oro che nella sua storia al massimo era riuscita a pareggiare in terra campana.