NUMERI E CURIOSITA' - Casertana ora la vittoria è un problema. Viterbese come l'Ostiamare, quattro gol incassati sei anni dopo

18.03.2019 16:00 di Pasquale Gallo   Vedi letture
NUMERI E CURIOSITA' - Casertana ora la vittoria è un problema. Viterbese come l'Ostiamare, quattro gol incassati sei anni dopo

Ieri contro la Viterbese è arrivata la terza sconfitta stagionale casalinga per la Casertana. Rossoblù ko dopo 91 giorni quando la Reggina vinse 1-0 il 16 dicembre. Quattro gol incassati a distanza di sei anni: nel maggiore 2013 finì 6-4 contro l’Ostiamare nel secondo turno playoff. Poi un massimo di tre gol subiti (Melfi 2-3 e Foggia 0-3). Mai negli ultimi cinque anni quattro reti al passivo davanti il proprio pubblico. Infranto il record di 381 minuti senza subire gol al Pinto (l’ultimo contro la Sicula al 93’). Cinque i rigori a favore di quattro trasformati e sei contro di cui cinque realizzati. Meola è stato il quattordicesimo marcatore stagionale della Casertana. Oltre quaranta giorni di digiuno interno: il 3 febbraio scorso Francavilla battuto poi eccezion fatta per la vittoria a tavolino contro il Matera pari con la Juve Stabia e ieri pesante ko.