NUMERI E CURIOSITA' - Settima doppietta in carriera per Castaldo, Dammacco fa il pieno contro la Casertana che sfata a metà il tabù Matera

21.10.2018 14:25 di Pasquale Gallo  articolo letto 453 volte
NUMERI E CURIOSITA' - Settima doppietta in carriera per Castaldo, Dammacco fa il pieno contro la Casertana che sfata a metà il tabù Matera

Quarto risultato utile consecutivo per la Casertana dopo il 2-2 di ieri a Matera. Accadde già l’anno scorso dalla 14^ alla 17^ giornata. Anche nel 2016/2017 dalla 29^ alla 31^. Nel 2014-2015 dalla quarta alla settima e dalla 35^ alla 38^.

Castaldo due volte in gol dopo sei mesi. Per lui settima doppietta nei campionati professionistici. L’ultima volta il 9 aprile quando l’Avellino superò 2-0 il Perugia proprio con una doppietta del bomber napoletano. Fuori casa gli capitò anche contro la Ternana il 6 aprile 2014 e a Modena il 6 novembre dello stesso anno. Nel 2014 due gol al Trapani sempre con la maglia dei lupi. Tornando invece più indietro nell’agosto 2011 la Nocerina battè il Foggia in Coppa Italia con l’attaccante due volte a referto. Il 4 ottobre 2009 decisivo nel 3-2 del Benevento sul Sorrento.

Interrotta la striscia di cinque sconfitte consecutive a Matera. I falchetti sono andati ko ininterrottamente dal 2014-2015 compresa una gara di Tim Cup.

Dammacco è un’autentica bestia nera della Casertana. L’attaccante barese col gol di ieri è salito a quota tre contro i rossoblù. Accadde nell’ultima giornata del 2017 quando il Matera si arrese 3-1 al Pinto pur passando in vantaggio con una sua rete. L’anno scorso finì in prestito all’Akragas e guarda caso andò in gol portando in vantaggio i siciliani.

Per la sesta volta su sette partite la Casertana è andata sotto nel punteggio. In tre occasioni l’undici di Fontana è riuscito addirittura a ribaltare il punteggio (Cavese Catanzaro e Francavilla), due pareggi (Catania e Matera) e un ko a Bisceglie.