Panarelli: "Domani unico imperativo vincere. Contento del mercato"

17.12.2022 12:53 di Antonio Papale   vedi letture
Luigi Panarelli
Tuttocasertana.it
Luigi Panarelli
© foto di Federico De Luca

A poche ore dall'ultima gara interna del 2022 contro l'Aprilia, in casa rossoblù classica conferenza stampa prepartita con mister Luigi Panarelli che ha dichiarato: "Si sta delineando la rosa, abbiamo indicazioni più nette. È un cantiere aperto. Liurni giocatore importante che ci può aiutare. Aprilia reduce da quattro partite utili, e che sa come affrontarci. Domani affronteremo questa partita nel migliore dei modi. Non mi interessa il passato, ma il mio percorso e quello che riesco a trasmettere alla squadra. Favetta e Ferrari sono due attaccanti che si cercano. Dobbiamo avere più soluzioni possibili, l'importante è variare ed è fondamentale ponderare prima di dare un giudizio finale. Aprilia da affrontare nel migliore dei modi e bisogna essere attenti soprattutto in fase di non possesso. Sembra retorico, ma è difficile come tutti. Noi vogliamo avere il pallone del gioco. Il mercato di riparazione è un mercato dove devi operare con oculatezza e non tanto per. Insieme a presidente e direttore abbiamo studiato tutti i correttivi. Da quando ci sono io, mancano almeno tre punti: uno a Sorrento e due con l'Arzachena. Il punto ad Angri per come è andata va considerato un punto importante. Dobbiamo vincere sempre, e cercare di non perdere. Si lavora sugli errori e sulla compattezza, preparando le varie partite. Vogliamo far partire la nostra macchina già da domani. Ho grande fiducia nei ragazzi e cercheremo di lavorare anche sui particolari. Pensiamo una partita alla volta. Abbiamo bisogno di vincere. Turchetta out, mentre Soprano e Rainone sono da verificare per degli acciacchi."