Maiuri dice Casertana: "Ha tutto per lottare per la B ma ci vuole pazienza. La passione dei tifosi sarà l'arma in più"

05.10.2018 08:15 di TC Redazione  articolo letto 901 volte
Mister Enzo Maiuri
Mister Enzo Maiuri

Guidò la Casertana nell'ultima stagione di serie D centrando la finale playoff di Foligno. Mister Enzo Maiuri segue da vicino le vicende rossoblù e in vista della gara di sabato a Brindisi ha rilasciato un'intervista a Riccardo Marocco del Mattino. «La Casertana viene da una campagna acquisti sontuosa - dice Maiuri- grazie a un presidente che mi dicono essere una persona davvero per bene. È chiaro che può capitare di inciampare, anche se la squadra ha saputo riprendersi alla grande battendo una seria e diretta concorrente per la promozione come il Catanzaro. Insomma, siamo solo agli inizi e credo che la Casertana, assieme al già citato Catanzaro, Catania, Trapani e Juve Stabia, lotterà per il salto di categoria. Ci sono i presupposti per fare bene, però ci vuole pazienza. Ma conoscendo la passione del tifo rossoblù sono sicuro che saranno sempre vicini alla loro squadra che ha un grandissimo potenziale tecnico». Domani la Casertana è di scena in Puglia, regione d’adozione del tecnico originario di Milano. «Anche l’inizio della Virtus Francavilla - conclude Maiuri - non è stato dei migliori, per cui prevedo una partita tirata, anche se la Casertana ha dalla sua un potenziale superiore».