FOCUS PLAYOFF - Il regolamento e la situazione a 4 giornate dalla fine

 di Antonio Papale  articolo letto 888 volte
pallone Lega Pro
pallone Lega Pro

Mancano solo quattro gare e la Lega Pro è pronta ad emanare tutti i suoi verdetti, sia in testa che in coda. Curiosità suscita la nuova formula dei playoff, che dureranno un mese dal 14 maggio fino al 17 giugno e che vedranno la partecipazione di 28 squadre. Le seconde più la vincente (o, nel caso sia promossa in B, la finalista) della coppa Italia di Lega Pro sono ammesse di diritto al secondo turno.

Gli accoppiamenti sono:

Terza - decima

Quarta - nona

Quinta - ottava 

Sesta - settima

In caso di parità nei 90', passa la miglior classificata al termine della stagione regolare.

Le 12 vincenti raggiungeranno le seconde e la vincente della coppa Italia per formare il tabellone degli ottavi: passa il turno la vincente al termine dei 90' più eventuali supplementari e rigori.

Il tabellone sarebbe così:

Gara 1 A 2° classificata girone A vs O vincente 5° - 8° girone C
Gara 2 B 2° classificata girone B vs P vincente 6° - 7° girone A
Gara 3 C 2° classificata girone C vs Q vincente 6° - 7° girone B
Gara 4 D vincitrice Coppa Italia vs R vincente 6° - 7° girone C
Gara 5 E vincente 3° - 10° girone A vs L vincente 4° - 9° girone C
Gara 6 F vincente 3° - 10° girone B vs M vincente 5° - 8° girone A
Gara 7 G vincente 3° - 10° girone C vs N vincente 5° - 8° girone B
Gara 8 H vincente 4° - 9° girone A vs I vincente 4° - 9° girone B

I quarti si disputeranno secondo gare di andata e ritorno che saranno stabilite tramite sorteggio. Passerà il turno chi avrà fatto meglio al termine dei 180' più eventuali supplementari e rigori ed approderà alla final four di Firenze.

Le semifinali e finali saranno disputate in gara unica: in caso di parità, ci saranno supplementari e rigori. La vincente di questo mini torneo approderà in B.

Questa la situazione nei tre gironi a 4 gare dalla fine:

GIRONE A

In serie B: ALESSANDRIA

Alla seconda fase playoff: CREMONESE

Griglia Prima Fase:

3 vs 10: AREZZO - LUCCHESE

4 vs 9: LIVORNO - COMO

5 vs 8: GIANA ERMINIO - RENATE

6 vs 7: PIACENZA – VITERBESE

 

 

GIRONE B

In serie B: VENEZIA

Alla seconda fase playoff: PARMA

Griglia prima fase: 

3 vs 10: PORDENONE - SANTARCANGELO

4 vs 9: PADOVA - ALBINOLEFFE

5 vs 8: REGGIANA - FERALPI SALO'

6 vs 7: GUBBIO – SAMBENEDETTESE

 

 

GIRONE C

In serie B: FOGGIA

Alla seconda fase playoff: LECCE e MATERA

Griglia prima fase: 

4 vs 11: JUVE STABIA – CATANIA

5 vs 10: SIRACUSA – PAGANESE*

6 vs 9: VIRTUS FRANCAVILLA – FIDELIS ANDRIA*

7 vs 8: COSENZA – CASERTANA*

 

*classifica avulsa: Casertana 10, F.Andria 5, Paganese 1.

Il secondo turno sarebbe questo:

Cremonese - vinc. Virtus Francavilla - Fidelis Andria

Parma - vinc. Piacenza - Viterbese

Lecce - vinc. Gubbio - Sambenedettese

Matera - vinc. Cosenza - Casertana

vinc. Arezzo - Lucchese - vinc. Siracusa - Paganese

vinc. Pordenone - Santarcangelo - vinc. Giana Erminio - Renate

vinc. Juve Stabia - Catania - vinc. Reggiana - Feralpi Salò

vinc. Livorno - Como - vinc. Padova - Albinoleffe