IL GIUDICE SPORTIVO - Appiedato Clemente per un turno, fermati altri sei calciatori. Multata anche la società rossoblu

Il difensore rossoblu paga il rosso subito nella gara di domenica a Francavilla. Multa per la società rossoblu
10.09.2019 17:53 di Antonio Papale   Vedi letture
Il giudice sportivo
Il giudice sportivo

Nel pomeriggio di oggi, sono arrivati i provvedimenti del giudice sportivo in merito alle gare del weekend scorso. Come prevedibile, un turno di stop al rossoblu Clemente per il rosso rimediato a Francavilla. In vista di sabato, squalificato anche il reatino Tirelli. Multa per alcuni comportamenti dei tifosi e di alcuni tesserati che avrebbero danneggiato la porta d'ingresso degli spogliatoi per la società rossoblu che dovrà pagare 1000 €.

Ecco nel dettaglio le decisioni del giudice sportivo:

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 1.000,00 CASERTANA perché propri sostenitori, al termine della gara, lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d'acqua piena, senza conseguenze; perché propri tesserati danneggiavano la porta d'ingresso dello spogliatoi loro riservato (r.proc.fed.,r.c.c., obbligo risarcimento danni se richiesto).

€ 1.000,00 CAVESE perché propri sostenitori introducevano e accendevano alcuni fumogeni uno dei quali caduto nel recinto di gioco provocava un principio di incendio prontamente spento (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 POTENZA perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore un petardo, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.). 

€ 500,00 VIRTUS FRANCAVILLA perché propri sostenitori, al termine della gara, lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d'acqua piena, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL AL 31 DICEMBRE 2019 E AMMENDA € 2.000.00

VALENTINI PIERLUIGI (VIRTUS FRANCAVILLA) perché al termine della gara si introduceva indebitamente sul terreno di gioco, avvicinava l'arbitro e gli rivolgeva reiterate frasi offensive spingendolo sul braccio sinistro; il contatto fisico è stato evitato per l'intervento di altri dirigenti. Tale comportamento veniva reiterato nel tunnel che conduce agli spogliatoi (r.proc.fed.,r.c.c.).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL AL 30 NOVEMBRE 2019 E AMMENDA € 1.000.00

FERNANDEZ FARINA MARIANO ANTONI (VIRTUS FRANCAVILLA) perché in stato di squalifica si introduceva indebitamente negli spogliatoi per rivolgere all'arbitro frasi offensive (r.proc.fed.,r.c.c.).

MEDICO

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

MARSICO ANTONIO (PICERNO) per comportamento gravemente provocatorio nei confronti del pubblico ospitante che provocava un reazione e situazione di tensione (r.proc.fed.).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00

FERRARI GIACOMO (MONOPOLI) per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

CIANCI PIETRO (TERAMO) per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo.

NUNZELLA LEONARDO (VIRTUS FRANCAVILLA) per comportamento offensivo verso l'arbitro dopo il termine della gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CLEMENTE CARLO (CASERTANA) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

TIRELLI FABRIZIO (RIETI) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

TARANTINO GIUSEPPE (BISCEGLIE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

PEREZ LEONARDO (VIRTUS FRANCAVILLA) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.

BASCHIROTTO FEDERICO (VITERBESE CASTRENSE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.