IL GIUDICE SPORTIVO - Due turni per Padovan, uno per D'Anna

 di Antonio Papale  articolo letto 969 volte
Il giudice sportivo
Il giudice sportivo

Nel pomeriggio di martedì sono state rese note le decisioni del giudice sportivo per le gare del weekend scorso. Dopo il rosso di domenica, Padovan sarà fermo per due turni, mentre un turno per D'Anna che era in diffida, dove vi ci entra Rainone.

Ecco nel dettaglio tutti i provvedimenti:

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 27 FEBBRAIO 2018

LICATA CRISTIAN (AKRAGAS) per comportamento offensivo verso l'arbitro al termine della gara.  

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

DI NAPOLI RAFFAELE (AKRAGAS) per comportamento offensivo verso l'arbitro al termine della gara.  

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

PADOVAN STEFANO (CASERTANA) per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LOVISO MASSIMO (COSENZA) per comportamento offensivo verso un tesserato della squadra avversaria al termine della gara (r.proc.fed., r.cc.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)

RUSSO GENNY (BISCEGLIE)

D'ANNA EMANUELE (CASERTANA)

MAIMONE GIUSEPPE (MATERA)

SARAO MANUEL (MONOPOLI)

CESARETTI CRISTIAN (PAGANESE)

PALUMBO ANTONIO (TRAPANI)