IL PUNTO - Vince e prova a fuggire il Lecce, risalgono Trapani, Matera e Virtus Francavilla. La Casertana manda in crisi il Cosenza. Ecco la classifica aggiornata

 di Antonio Papale  articolo letto 1172 volte
Serie C
Serie C

Nella giornata di sabato, si è giocata l'ottava giornata del girone C che ha dato risultanze interessanti alla classifica. Ha riposato il Catania, mentre il big match tra Monopoli e Siracusa si disputerà domani pomeriggio. Nell'anticipo trionfo della Casertana a Cosenza: Alfageme, Galli e Carriero annichiliscono i silani. Nel pomeriggio, bel pari tra Akragas e Bisceglie: siciliani due volte avanti con Salvemini e Parigi e raggiunti da Azzi e Jovanovic. Il Lecce vince a Caserta con la Juve Stabia e vola solo in vetta grazie a Di Piazza e una doppietta di Caturano, provvisorio pareggio di Crialese, inutile la rete di Paponi. Sembrava un pari tra Virtus Francavilla e Sicula Leonzio firmato da Saraniti e Bollino, ma decide Ayina: poco prima del pari ospite, errore dal dischetto di Madonia. Il Matera con Giovinco batte il Racing Fondi coi lucani capaci di sfruttare il rosso a Ghinassi ad inizio ripresa solo a pochi minuti dalla fine. Nei match preserali il Trapani con Reginaldo, Evacuo e Fazio piega la Reggina mentre Fidelis Andria e Paganese pareggiano. Infine, il derby calabrese finisce con una vittoria interna: Rende che con Vivacqua va avanti, ma Infantino regala il pareggio al Catanzaro, ma Coppola nel recupero dà i 3 punti ai biancorossi. 

Classifica:

Lecce 19

Catania 16

Monopoli, Trapani e Virtus Francavilla 14

Siracusa e Matera 13

Bisceglie 11

Rende e Catanzaro 10

Reggina 9

Juve Stabia e Akragas 8

Casertana 7

Fidelis Andria e Paganese 6

Sicula Leonzio e Cosenza 5

Racing Fondi 2

Note:

Matera -1

Monopoli - Siracusa domani 14,30

Sicula Leonzio - Catanzaro data da definire

Sicula Leonzio, Juve Stabia, Bisceglie, Casertana, Trapani, Fidelis Andria e Catania una gara in meno