La Figc differisce i termini di pagamento degli stipendi

 di Antonio Papale  articolo letto 1436 volte
Figc
© foto di Luigi Gasia
Figc

Come già stabilito venerdì in sede di Consiglio Federale, la Figc ha deciso di posticipare il termine ultimo del pagamento degli emolumenti ai tesserati relativamente alla mensilità di giugno dal 21 agosto al 16 settembre. La certificazione dei pagamenti dovrà pervenire alla Covisoc entro il 2 ottobre per i controlli di rito. Giusto ricordare che, proprio su questo argomento, venerdì c'è stata la protesta del presidente dell'Aic Tommasi che ha lasciato i lavori del consiglio.