Akragas, ancora un progetto giovane per puntare alla salvezza

20.09.2017 18:21 di Antonio Papale  articolo letto 689 volte
Akragas
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Akragas

Sabato al Pinto avversaria della Casertana sarà l'Akragas, squadra che si è iscritta al campionato all'ultimo secondo e già così ha compiuto un miracolo. L'altro miracolo si vuole puntare a farlo sul campo, così come è stato lo scorso anno dopo una salvezza al batticuore ai danni del Melfi. Progetto giovane affidato ancora una volta a Di Napoli, confermato a furor di popolo. 

Tra i pali.è tornato l'esperto Vono, dietro tanti giovani con l'esperienza di Pisani e Scrugli per far crescere i tanti giovani del reparto.

A centrocampo a fare da chioccia c'è Vicente, tornato dopo una stagione. Tra i giovani da seguire Caternicchia.

Davanti i più esperti sono probabilmente sono Longo e Salvemini, affiancati da tanti giovani che possono solo crescere.

Insomma, un'Akragas giovane e con tanta voglia di crescere dalla quale la Casertana dovrà prestare molta attenzione, ben ricordando i due precedenti dello scorso anno, vinti entrambi dai siciliani per 1-0.