Casertana che grinta! E Autieri infastidito in sala stampa

29.09.2018 21:22 di Fabrizio Menditti  articolo letto 1637 volte
Antonio Zito
© foto di Armando Serpe
Antonio Zito

Una buona Casertana batte il Catanzaro. La squadra di Fontana finalmente ha dimostrato quanto vale giocando una grande partita, essa ha vinto innanzitutto uno scontro diretto ed è riuscito a farlo con il reparto difensivo  praticamente contato tra infortuni e squalifiche, Insomma la squadra di Fontana sembra rinata anche giovata dal cambiamento  di modulo.

Autieri: Autieri, molto amareggiato  in conferenza stampa, secondo lui il risultato è stato falso ed è dovuto agli errori fatti dai sui ragazzi.

Zito: Purtroppo il risultato è sempre la cosa più importante, ogni partita ha una storia a se. Questa società abbia ambito a scegliere calciatori che sono prima uomini, a noi questa cosa ci rende felici e ci fa prendere fiducia, serve tempo per esprimersi al meglio. Dopo le 2 trasferte che non sono andate bene, noi ci siamo  mettendo il massimo impegno.

Fontana: Al di là del sistema di gioco e l’atteggiamento per trovare una strada bisogna cadere e sapersi rialzare, i ragazzi hanno compreso bene questa categoria se hanno un atteggiamento uguale a gli altri le qualità  vengono fuori. Il campionato si guarda alla fine e la squadra che abbiamo affrontato oggi è destinata a giocarsi questo campionato, siamo andati sotto e siamo riusciti a rimontarla e vincerla. Essa  ha cominciato piano anche per le scorie delle partite precedenti. Loro sono qui per cercare di far fare a questa squadra un campionato da protagonista.